La Loggia Della Mercanzia

Proprio dietro Piazza del Campo e meta obbligatoria per chi adora l’arte che solo Siena sa esprimere davvero nel profondo, c’è la Loggia della Mercanzia, un’opera che riecheggia gli stili gotico e rinascimentale e che sorge in corrispondenza della Croce del Travaglio.

La Loggia della Mercanzia è una meravigliosa opera realizzata da Pietro del Minella e Sano di Matteo tra il 1417 ed il 1428 ed esibisce un ampio loggiato aperto e tre arcate su pilastri dai fantastici capitelli.

La Loggia, all’interno dei tabernacoli, mostra delle statue di Santi realizzate dal Vecchietta (San Paolo e San Pietro) e da Antonio Federighi (San Ansano, San Savino e San Vittore).

Sono poi presenti due banchi in marmo con due rappresentazioni: Uomini Illustri Romani di Federighi e Virtù Cardinali di Urbano da Cortona.

La Loggia della Mercanzia è il simbolo artistico più imponente del potere mercantile detenuto dalla città dal Medioevo in poi ed è una delle attrazioni del Centro di Siena che più vi rimarranno nel cuore.

Naturalmente per visitarle con il massimo delle comodità, vi conviene sempre soggiornare in un hotel vicino piazza del Campo.

L’Hotel Minerva è un albergo tre stelle in centro vicino Piazza del Campo raggiungibile in pochi minuti a piedi e che ha al suo interno offre un parcheggio di 20 posti coperto a pagamento.

Il Minerva è inoltre famoso per le sue camere con meravigliosa vista panoramica del Centro di Siena.

Vuoi prenotarle per la tua vacanza a Siena?

Clicca in alto Prenota ed avrai sempre garantito il miglior prezzo.

Le CAMERE

Una vista unica sul Centro Storico di Siena